home

contatti

link

info

Repertorio

nazionale

appuntamenti

New

Convegno

Incremento di Biodiversità negli interventi di

Ingegneria Naturalistica e Verde Tecnico

25 febbraio 2011

Roma Università La Sapienza P.le Moro, 5

Dipartimento di Fisica - Edificio G. Marconi - Aula E. Amaldi I piano

ingresso libero

Locandina Scheda adesione

 

Convegno di presentazione delle

“Linee Guida dell’Ambiente e

Paesaggio nei settori

Infrastrutturali”

2 dicembre 2010

Sala Auditorium ISPRA

Via Curtatone, 7 Roma

Ingresso libero

PRESENTAZIONE

 

http://www.CATAP.eu

http://www.isprambiente.it/site/it-IT/Archivio/Eventi/Documenti/3871_amb_paesaggio.html

Corso di Formazione Tecnica

 

Reti ecologiche e gestione della biodiversità in ambiente urbano

 

Parco del Lura, Cadorago (CO), 22-26 Novembre 2010

 

Con la partecipazione di due esperti dell'Università di Pavia:

Giuseppe Bogliani e Sergio Malcevschi

Il corso è a numero chiuso e a priorità d'iscrizione.

Le iscrizioni resteranno aperte fino al 1 novembre 2010

 

www.skuanature.com/skua_nature2/CORSO_RETI_ECOLOGICHE.html

Per ricevere il programma dettagliato ed iscrivervi

visitate il sito www.skuanature.com o scrivete a pns.skua@gmail.com 

BIODIVERSITA’ URBANA

Conoscere e gestire habitat, piante e animali nelle città

Marco Dinetti

presentazione di Fulco Pratesi

E' ARRIVATA LA SECONDA EDIZIONE, INTERAMENTE AGGIORNATA

 

324 pagine

formato cm 17x24

numerose foto, grafici e tabelle

35 pagine di riferimenti bibliografici

3 appendici: Politiche trasporti e biodiversità; Gestione avifauna problematica; Categorie funzionali avifauna

€ 25 (+ spese di spedizione)

 

Per richiederlo: robin.marco@tiscalinet.it

 

CONVEGNO CATAP

Ambiente, paesaggio e infrastrutture

1, 2 ottobre 2009

Roma sala auditorium ISPRA

Programma

 

Escursione Tecnica AIPIN Marche

GIOVEDI 30/07/2009.

ore 15.30

Abbazia S. Vincenzo al Furlo (PU)

 

 

La Sezione AIPIN Marche, nella giornata di giovedì 30 luglio 2009, organizza un’escursione tecnica aperta a soci e simpatizzanti, che prevede un sopralluogo agli interventi di ingegneria naturalistica realizzati durante l’iniziativa denominata L’Università nel Bosco (Provincia di Pesaro e Urbino – Centro Studi Faunistici ed Ecologici).

Nella settimana dal 26 luglio al 1 agosto verrà infatti realizzato il corso “Le tecniche di Ingegneria Naturalistica per il recupero ambientale in ambito di versante”, in collaborazione con AIPIN Marche, comprensivo della realizzazione di un cantiere didattico lungo la strada provinciale Tarugo (PU).

L’iniziativa, oltre ad illustrare un’attività promossa anche dalla sezione marchigiana dell’AIPIN, rappresenta un momento di incontro e di scambio professionale che potranno approfittare della presenza dei docenti (soci esperti AIPIN) del corso stesso.

Il cantiere è situato lungo la strada provinciale Tarugo, in prossimità degli interventi già realizzati negli anni precedenti. L’appuntamento è comunque previsto presso l’abbazia di S. Vincenzo al Furlo (Acqualagna-PU), che si raggiunge dalla superstrada Fano-Grosseto, uscendo subito dopo la galleria del Furlo (uscita Furlo provenendo da Fano), e trovando l’abbazia proprio davanti allo svincolo.

L’appuntamento è fissato alle ore 15,30 presso l’abbazia.

 

Per info: 338/7681533

 

I CORSI DELL’UNIVERSITA’ NEL BOSCO

LE TECNICHE DI INGEGNERIA NATURALISTICA PER IL RECUPERO AMBIENTALE

IN AMBITO DI VERSANTE

Ca’ I Fabbri 26 luglio – 1 agosto 2009

Per Informazioni

 

ANCONA 5 Maggio 2009 ore 9

Sala Regione Marche

Tutela della biodiversità attraverso il vivaismo regionale nelle aree protette delle Marche

Relazione Ingegneria Naturalistica Paolo Giacchini Presidente Aipin Marche

Programma completo

SENIGALLIA

Via Carducci in Fiore

Mostra Mercato Floro - Vivaistica

01 - 04 maggio

                                                    Porta Lambertina Via Carducci

 

Conferenza 4 MAGGIO - ORE 17,00

 

“Recupero ambientale mediante tecniche di ingegneria naturalistica”

 

Interventi di: Paolo Giacchini Presidente Aipin Marche    Cesare Papa    Tecnico

Sarà inoltre possibile valutare con mano le opere grazie a dei modellini realizzati da un operatore del settore.

 Programma completo

 

 

AIPIN GRUPPO PROMOTORE ABRUZZO

COMUNE DI ATRI

“OSSERVATORIO GEOMORFOLOGICO”

Progetto di sensibilizzazione, formazione ed informazione

sulla conservazione e difesa della “risorsa suolo”

CANTIERE DIDATTICO

6,7,12,13,14 Marzo 2009

“TECNICHE DI INGEGNERIA NATURALISTICA”

Per informazioni

Ufficio Riserva Regionale Atri: Tel./fax: 085/8780088 e-mail: calatri@inwind.it

Alfonso Comignani: Tel. 3490621042 e-mail: alfonsocomignani@hotmail.com

Cesare Crocetti:Tel. 339 2102988 e-mail: gruppopromotoreabruzzo@gmail.com

www.comune.atri.te.it

www.ri servacalanchidiatri.it

Cantiere di realizzazione sperimentale della Palificata loricata  

          Lunedì 15 dicembre 2008 dalle ore 9,30

                                                                 Albano Laziale – Via Massimetta

Locandina

 

L'UNIVERSITA' NEL BOSCO

Gola del Furlo (PU)

Il corso di Ingegneria Naturalistica: "Le tecniche di ingegneria naturalistica per il recupero ambientale in ambito fluviale"

si svolgerà presso il rifugio Ca' I Fabbri dal 27 luglio al 2 agosto 2008

Scarica il programma completo

Convegno Nazionale AIPIN

PRINCIPI, METODI E DEONTOLOGIA

DEGLI INTERVENTI DI RINATURAZIONE E INGEGNERIA NATURALISTICA

4 luglio 2008

Sala Auditorium APAT

Via Curtatone, 5 - ROMA

Ingresso libero

Programma

CONVEGNO

PESARO, 15 16 17 Maggio 2008

L'AMBIENTE FLUVIALE DELLA PROVINCIA DI PESARO E URBINO DAL MARECCHIA AL CESANO

Fra i qualificati relatori c'è il Presidente Aipin Marche Paolo Giacchini

Programma completo

Modulo iscrizione

 

AIP
Associazione Italiana Pedologi
e
SIGEA
Società Italiana di Geologia Ambientale
organizzano

a Siena in Piazza Matteotti dalle ore 9,30 alle ore 17,30
c/o la Sala Convegni del Palazzo della Camera di Commercio
I suoli in ambiente urbano:
la conoscenza, l’uso e la gestione per la realizzazione delle opere a verde pubblico

VENERDÌ 16 MAGGIO 2008

www.sigea.it

Accademia Italiana di Scienze Forestali

L'INGEGNERIA NATURALISTICA NELLE SISTEMAZIONI IDRAULICO - FORESTALI

FIRENZE

28 Febbraio 2008

Informazioni

 

 

CORSO DI AGGIORNAMENTO SULL’USO DELLE

TECNICHE DI INGEGNERIA NATURALISTICA (febbraio-marzo 2007)

Servizio del TG3 MARCHE

 

 

L'elenco completo delle iniziative a carattere nazionale e internazionale le trovi sul sito www.aipin.it

il 13 e 14 novembre 2007 si terrà a Roma, presso l'Auditorium APAT (Via Curtatone 7), il Workshop Nazionale su “Il Progetto IFFI – Inventario dei Fenomeni Franosi in Italia: metodologia e risultati”. Il Workshop, organizzato dall'APAT - Dipartimento Difesa del Suolo-Servizio Geologico d'Italia, si propone di illustrare la metodologia di lavoro, i risultati conseguiti e gli strumenti di innovazione tecnologica per la diffusione sul Web delle informazioni relative alle frane. L’Evento costituisce un momento di confronto e scambio di esperienze tra i soggetti coinvolti.

In occasione del Workshop sarà distribuito il Rapporto sulle Frane in Italia.

 

La registrazione al Workshop può essere effettuata sul Portale APAT: http://www.apat.gov.it.

Per motivi di sicurezza, dato il limitato numero di posti, le iscrizioni saranno chiuse al raggiungimento della capienza massima della sala.

Per maggiori informazioni sul Progetto IFFI: http://www.sinanet.apat.it/progettoiffi

 

 

Cantiere Didattico Ingegneria Naturalistica

AIPIN SEZIONE PUGLIA

ANDRIA 2-3- Luglio 2007

Informazioni       Adesioni

 

Convegno

ALLA SCOPERTA DEL DEMANIO FORESTALE REGIONALE

ESPERIENZE E PROSPETTIVE DI GESTIONE SOSTENIBILE

Sabato 26 Maggio 2007 ore 10

Loc. RAVIGNANA S.ANGELO IN VADO (PU)

Per Informazioni Tel 0722319661   3346400188

Locandina

Partecipa come relatore il Presidente Aipin Marche Paolo Giacchini

Conferenza

CAMBIAMENTI CLIMATICI GLOBALI E LORO EFFETTI ATTUALI E PROSSIMI NELLA VITA CIVILE

IL PUNTO DI VISTA DEI GEOLOGI

Pesaro 31 maggio 2007 ore 9

Locandina

Convegno

AIPIN EFIB

14 - 15 giugno 2007 Relaisfranciacorta Colombaro di Corte Franca (BS)

Innovazioni biotecniche nei settori infrastrutturali e della difesa del suolo

www.aipin.it

Conferenza

31 Maggio 2007 Pesaro

Cambiamenti climatici

Il punto di vista dei Geologi

Per informazioni

 

Sabato 24 febbraio 2007 h15

Biblioteca del Comune di Offagna AN

Museo di Scienze Naturali "Luigi Paolucci"

Gli Uccelli come bioindicatori per la pianificazione ambientale: L'Atlante degli Uccelli nidificanti nella provincia di Ancona

volantino

3° Conferenza Provinciale sul Fiume

GIANO NATURA&RISORSA

Fabriano

16 febbraio 2007

dalle 9 alle 13

Sala Convegni Lino Ubaldi

Via Cappuccini

 

Progettare "con e per " la biodiversità

Associazione Lipu Comune di Pesaro Università di Venezia

Dal 5 al 25 marzo 2007

Informazioni: Pietro Spadoni lipupesaro@yahoo.it cell. 3387145465 www.kontrotempo.it/lipu/iniziative

 

LABORATORIO PROGETTUALE IN BIOARCHITETTURA

Anno accademico 2007-08

 

Istituto Nazionale Bioarchitettura

Facoltà di Ingegneria, Università di Bologna

 

per ogni informazione:               bioa@bioarchitettura.org

                                               0471- 97 30 97  fax -97 30 73

 

MASTER       PROGETTAZIONE E GESTIONE DI PARCHI URBANI E FLUVIALI        

MASTER       NUOVI STRUMENTI DI GOVERNO E GESTIONE DEL TERRITORIO

Ai                                       Provincia di Pordenone
                                                   CONVEGNO 

''INGEGNERIA NATURALISTICA: RIPRISTINO DELLA VEGETAZIONE
CON SEMENTI E MATERIALI VEGETALI IDONEI AL SITO''

 5 - 7settembre 2006

  WORKSHOP

 ''RIPRISTINI AMBIENTALI IN SEGUITO A INTERVENTI INFRASTRUTTURALI''

8 - 9 settembre 2006



PER MAGGIORI INFORMAZIONI E PER LA REGISTRAZIONE È POSSIBILE VISITARE IL
SITO
http://www.restoration06.net

      -------------------------   
   

  Escursione tecnica AIPIN Marche  

Nella giornata di giovedì 16/03/2006, la Sezione AIPIN Marche, con la collaborazione del Centro di Educazione Ambientale di Casa Archilei (Fano – PU), organizza un’escursione tecnica rivolta a soci e simpatizzanti, che prevede la visita ad alcuni interventi di ingegneria naturalistica realizzati in varie aree del pesarese:

-          S. Veneranda (Pesaro): palificata spondale tirantata, eseguita nel 2000 sul torrente Genica, per conto del Consorzio di Bonifica del Foglia, Metauro, Cesano;

-          Candelara (Pesaro): grata viva eseguita nel 2002 (dimensioni 20 m lunghezza x 6 m altezza);

-          Carignano (Fano): stuoia in juta, rete metallica, palizzata eseguiti su scarpata nel 2002, per un privato nell’ambito degli investimenti non produttivi (PSR Regione Marche, misura F).

L’escursione sarà accompagnata da Paolo Giacchini e Massimo Cappelletti, con la gradita partecipazione di Paolo Cornelini, consigliere nazionale AIPIN e uno dei maggiori divulgatori dell’ingegneria naturalistica in Italia, che ha partecipato ad uno dei cantieri che visiteremo.

L’appuntamento per la visita è previsto presso il casello autostradale di Fano alle ore 14.45. Si prega di dare conferma entro il 14 marzo (ore 12.00) per telefono (338/7681533) oppure per posta elettronica (paolo.giacchini@hystrix.it).

Prima dell’assemblea, programmata alle ore 18.00, per consentire ai partecipanti di riprendere fiato dall’escursione, sarà a disposizione dei soci un simpatico buffet.

 

Si ricorda che entro marzo 2006 è necessario rinnovare l’adesione ad AIPIN.

Si potrà provvedere al pagamento della quota associativa annuale (€ 95) direttamente durante l’Assemblea oppure alla Segreteria Nazionale AIPIN a mezzo:

-          assegno non trasferibile

-          vaglia postale

-          versamento su c.c.p. 12214342 intestato a AIPIN Via del Monte, 2 - 34122 Trieste

-          c.c.b. n. 346141 IntesaBCI Trieste filiale 2880 (ABI 3069 CAB 02210) CIN B intestato a AIPIN

 

Certi di un’ampia partecipazione alla vita sociale dell’associazione, si coglie l’occasione per porgere un cordiale saluto.

 

Il Presidente

                                                                                                       Dott. Paolo Giacchini

 

SIGEA - Società italiana di Geologia Ambientale

 

organizza il Corso di aggiornamento

 

La Bonifica dei Siti Inquinati

  Roma, 29 - 30 - 31 marzo 2006

 via della Lungara, 19 - 00165 Roma

www.la-sintesi.it/corsi/BSI/scheda.htm

CERTIFICAZIONE AMBIENTALE NELLE AREE PROTETTE

Roma, 20 gennaio 2006

Sala internazionale delle donne, via della Lungara, 19

relatore: Lucia Naviglio

La tutela dell'ambiente è oggi non solo un bisogno sociale ma anche uno dei principali fattori di qualità su cui puntare nello sviluppo e nella valorizzazione delle potenzialità naturali e culturali di ogni territorio.

Il corso si pone l'obiettivo di fare il punto sulla situazione della certificazione ambientale in Italia, sia da un punto di vista normativo che applicativo focalizzandosi in particolare sulle aree già classificate come aree di particolare valore ambientale.

 

ARGOMENTI TRATTATI

Ø        introduzione: sostenibilità, qualità ambientale e strumenti volontari

Ø        EMAS, ISO 14001: la normativa di riferimento

Ø        come funziona il sistema di gestione ambientale

Ø        l'EMAS per le pubbliche amministrazioni e per le aree protette

Ø        la situazione in Italia

Ø        casi di studio (il Parco Fluviale del Po vercellese alessandrino, il Parco Nazionale delle   Dolomiti Bellunesi, La Riserva Marina di Miramare e altri)

Ø        esercitazione

Ø        dibattito e conclusioni

 

INGEGNERIA NATURALISTICA PER LA DIFESA DELLE COSTE

Cosenza, 30 gennaio 2006

Università della Calabria - Aula Magna

   relatori: Federico Boccalaro - Gioacchino Lena - Francesco Rende

Seminario full immersion di un giorno nel quale verranno esposte le più recenti metodologie

di attuazione dell'ingegneria naturalistica applicata alla difesa delle coste

marine.

Argomenti trattati

Ø        Principi di Ingegneria Naturalistica

Ø        Metodi e tipologie costruttive di Ingegneria Naturalistica

Ø        Progettazione di interventi di Ingegneria Naturalistica

Ø        Geomorfologia delle coste

Ø        Esempi di sistemazioni costiere con tecniche di Ingegneria Naturalistica

Ø        Difesa costiera

Ø        Cenni su Ecosistemi marini

Ø        Biomonitoraggio di fanerogame marine

Ø        Principi e applicazioni di rivegetazione di fondali marini

 

PROSPEZIONI GEOFISICHE AD ALTA RISOLUZIONE IN CAMPO AMBIENTALE

Roma, 9 Febbraio 2006

Sala internazionale delle donne, via della Lungara, 19

relatore: Roberto Francese

l corso intende offrire un quadro approfondito sullo stato dell'arte delle più avanzate tecniche di prospezione geofisica ad alta risoluzione del primo sottosuolo applicate prevalentemente in campo ambientale a supporto della valutazione di stato di siti contaminati e della progettazione delle attività di bonifica. In particolare saranno trattate: le metodologie sismiche di bassa profondità (High Resolution Shallow Seismic - HRSS), tecniche a riflessione e rifrazione, tecniche di analisi di onde di superficie (MASW - Multichannel Analysis of Surface Waves e ReMi - Refraction Microtremors), misure in foro - le tomografie elettriche in corrente continua (Earth Resistivity Tomography - ERT); i rilievi radar (Ground Probing Radar - GPR).

Le prospezioni saranno descritte dal punto di vista teorico e soprattutto metodologico relativamente alle fasi di acquisizione, elaborazione e interpretazione dei dati illustrandone

potenzialità e limitazioni. Per ciascun tipo di prospezione sarà poi discussa un'ampia serie di casi tratti da progetti di ricerca scientifica, incarichi professionali e anche dalla letteratura tecnica per comprendere i diversi contesti di impiego e le finalità applicative.

 

Il costo dei seminari (120 euro + Iva) comprende il materiale didattico e l'attestato di partecipazione. 

Iscrizioni e informazioni: Dario Flaccovio Editore - tel. 091202533 - corsi@darioflaccovio.it.

 

***********************
SIGEA Società Italiana di Geologia Ambientale
web: www.sigeaweb.it , email: info@sigeaweb.it
*****************************

 

 

EUROPEAN GEOSCIENCES UNION

Vienna 2-7 Aprile 2006

Natural Hazards Programme - Session NH3.10

The role of vegetation in slope stability

Convener: F. Florineth

Co-Conveners: D. Calcaterra, G. Doronzo, M. Acharya

Florin FLORINETH

Convener

Institut für Ingenieurbiologie & Landschaftsbau

Universität für Bodenkultur

Peter Jordan Strasse 82

1190 Wien (Austria)

Tel.: +43 1 47654 7301

Fax: +43 1 47654 7349

E-mail:

lorin.florineth@boku.ac.at 

Domenico CALCATERRA

Co-Convener

Section of Applied Geology

Dept. of Geotechnical Engineering

Federico II University of Naples

Piazzale Tecchio, 80

80125 Naples (Italy)

tel. +39 081 7682161

fax +39 081 7682162

E-mail: domenico.calcaterra@unina.it

Giuseppe DORONZO

Co-Convener

Geologist - Expert Member of AIPIN - Italian Association For Soil Bioengineering

Via F.Terracciano, 198

80038 Pomigliano D’Arco (NA) (Italy)

tel. +39 081 8848829

fax +39 081 8034070

E-mail:

gdoronzo@inwind.it

Madhu Sudan ACHARYA

Co-Convener

Institut für Ingenieurbiologie & Landschaftsbau

Universität für Bodenkultur

Peter Jordan Strasse 82

1190 Wien (Austria)

Tel.: +43 1 47654 7317

Fax: +43 1 47654 7349

E-mail: madhu_sudan.acharya@boku.ac.at 

17° Convegno Annuale Associazione Analisti Ambientali:

Il monitoraggio ambientale come tecnica e
come strumento di governabilità

Milano, 26-27 Gennaio 2006

 

Il convegno costituisce un'occasione per un'informazione ed un confronto sia sull'evoluzione del monitoraggio sotto il profilo metodologico, sia sulle sue conseguenze amministrative ed ai fini della governabilità dell'ambiente.
Si allega il programma definitivo ricco di interessanti argomenti e di partecipazioni qualificanti.

Per iscrizioni on line:
http://www.analistiambientali.org/iniziative/2005/convegno_monitoraggio.htm

Per ulteriori informazioni:
Segreteria Organizzativa
Tel. 335.8331577
aaa@analistiambientali.org

 

Convegno Ingegneria Naturalistica Regione Lazio

La S.V. è invitata a partecipare al Convegno 

"Analisi ed applicabilità delle tecniche di ingegneria naturalistica relative alle sistemazioni di versante nell'ambito della perimetrazione delle aree a rischio".

 2 febbraio 2006 ore 9

Regione Lazio - Sala Tirreno

Via R. Raimondi Garibaldi 7 - Roma

 

Per ulteriori approfondimenti e per la preiscrizione si consiglia di visitare il sito istituzionale alla pagina http://213.175.14.98/ambiente/index.shtml 

 

MASTER NUOVI STRUMENTI DI GOVERNO E GESTIONE DEL TERRITORIO

 

Spettabile Associazione Italiana per l’ingegneria Naturalistica,
vi chiedo gentilmente di inserire tra le vostre news, o di inoltrare alle vostre mailing list, le informazioni inerenti il master di secondo livello "Nuovi Strumenti di Governo e Gestione del Territorio".
Ringraziandovi anticipatamente vi porgo i più distinti saluti.

Volevo informarvi che è uscito il bando della terza edizione del master NUOVI STRUMENTI DI GOVERNO E GESTIONE DEL TERRITORIO,
Il Master è indirizzato a laureati in ingegneria, architettura, urbanistica, ma anche a funzionari e dirigenti delle aree tecniche degli enti pubblici ed a professionisti impegnati nei settori della pianificazione urbanistica e territoriale.
Non ci sono vincoli riguardanti i limiti di età.
 
Il master sarà articolato in quattro moduli:

  • ISTANZE DEL TERRITORIO E POLITICHE INNOVATIVE NEL CAMPO DEI PAESAGGI NATURALI ED  ANTROPICI.
  • I NUOVI STRUMENTI DI PROGRAMMAZIONE E PIANIFICAZIONE  ECONOMICA E TERRITORIALE
  • TECNICHE DI AIUTO ALLA FORMAZIONE DELLE DECISIONI
  • SISTEMI INFORMATIVI GEOGRAFICI
 
Quest'anno il contributo della Regione Basilicata è stato esteso a tutti i cittadini dell'Unione Europea per una quota del 10 % sul totale degli allievi di tutti i Master attivati dall'università di Basilicata. L'inclusione nel 10% di aventi diritto verrà considerata in base al numero progressivo di protocollo della domanda. E' importante, quindi, far consegnare la richiesta di contributo alla regione immediatamente dopo aver effettuato domanda di ammissione al Master, ambedue sono realizzabili per mezzo di raccomandata. Il contributo consiste nel 95% delle tasse di iscrizione (€ 7600) e in €. 6600 come contributo alloggio per residenti ad oltre i 100 km. da Potenza, gli allievi del master usufruiranno delle agevolazioni previste dal diritto allo studio per gli studenti dell'università di Basilicata (mensa, trasporti etc.).
L'allievo non dovrà anticipare le tasse di iscrizione che saranno girate, in seguito, all'ateneo direttamente dalla regione.
L'impegno degli allievi sarà di due giorni a settimana in genere Venerdì e Sabato e potrà svolgere il Project work nel suo comune di residenza.
Informazioni dettagliate sono disponibili sul seguente sito:
 
http://www.lisut.org/master/gestione_territorio/homemaster.htm
 
Sedi presso le quali reperire ulteriori informazioni:

Laboratorio di Ingegneria dei Sistemi Urbani e Territoriali
Università degli Studi della Basilicata - D.A.P.I.T. - Facoltà di Ingegneria
Viale dell’Ateneo Lucano,10
85100 Potenza
Tel. +39-0971-205125 \ 24
fax +39-0971-205185
 
Università degli Studi della Basilicata
Area Alta Formazione
Via della Tecnica, 3
85100 Potenza
Tel. 0971/54412  601979 Fax 0971/601986
Email: altaformazione@unibas.it
sito web: www.altaformazioneusb.it

dr. ing. Beniamino Murgante
D.A.P.I.T. - Facoltà di Ingegneria
Università degli Studi della Basilicata
10, Viale dell’Ateneo Lucano
85100 - Potenza - Italy
tel. +39-0971-205125
fax +39-0971-205185
cell.: +393289869540
e-mail: murgante@unibas.it
url: http://www.unibas.it/dapit/docenti.asp?IdDoc=15

 

        

Sezione Regionale AIPIN MARCHE

Via Indipendenza, 47

61032 - Fano (PU)

tel. e fax 0721/860724

www.aipinmarche.it

 

 

Provincia di Pesaro Urbino - Servizio Beni ed Attività Ambientali

Riserva Naturale Statale Gola del Furlo

 

Cantiere didattico

Recupero di un’area in frana con interventi di Ingegneria Naturalistica

 

6-8 ottobre 2005

Ca’ I Fabbri (Gola del Furlo – PU)

 

 

giovedì 06/10/2005

ore   9.00    Paolo Giacchini (Presidente AIPIN Marche)

Introduzione e presentazione dell’iniziativa. Gli interventi di ingegneria naturalistica nella Riserva della Gola del Furlo

ore 10.30     Paolo Cornelini (Presidente AIPIN Lazio), Paolo Giacchini

Analisi dell’area e progettazione dell’intervento di recupero

ore 15.00     Roberto Ferrari, Massimo Cappelletti, Paolo Cornelini, Paolo Giacchini (soci esperti AIPIN)

Cantiere didattico con sistemazione di un’area in frana lungo una strada forestale con tecniche di I.N.

 

venerdì 07/10/2005

ore 9.00      Roberto Ferrari, Massimo Cappelletti, Paolo Cornelini, Paolo Giacchini (soci esperti AIPIN)

Cantiere didattico con sistemazione di un’area in frana lungo una strada forestale con tecniche di I.N.

 

sabato 08/10/2005

ore 9.00      Roberto Ferrari, Massimo Cappelletti, Paolo Cornelini, Paolo Giacchini (soci esperti AIPIN)

Cantiere didattico con sistemazione di un’area in frana lungo una strada forestale con tecniche di I.N.

ore 13.30     Pranzo - Conclusione e consegna degli attestati di partecipazione

 

N. partecipanti: massimo 15

Sistemazione: in camerate con sacco a pelo o lenzuola; bagni in comune

Costo: 100 € (soci AIPIN), 130 € (non soci) comprensivo di vitto, alloggio e copertura assicurativa

(Possibilità di cena frugale e pernotto da mercoledì sera con supplemento di 15 €)

Da portare: abbigliamento idoneo per lavori sul campo (scarponi, guanti da lavoro, caschetto da lavoro)

Come raggiungere il rifugio: superstrada Fano-Grosseto (SS3) uscita Calmazzo-Furlo (versante orientale della Gola del Furlo), seguire le indicazioni per località Furlo; dopo circa 1 km girare a sinistra seguendo le indicazioni per “L’Università nel Bosco – Ca’ I Fabbri”; dopo circa 6 km di strada bianca si giunge al rifugio.

Iscrizione: inviare richiesta di iscrizione (fax o e-mail) a AIPIN Marche entro e non oltre sabato 01/10/2005

Per informazioni: AIPIN Marche tel. e fax 0721/860724 – paolo.giacchini@hystrix.it

 

Convegno Aipin 2005

Applicazione delle tecniche di ingegneria naturalistica nei settori infrastrutturali e del territorio

Bologna 23-24 giugno 2005

www.aipin.it

 

Escursione Tecnica

Controllo e Monitoraggio opere di Ingegneria Naturalistica

Belforte all’Isauro (PU)

Sabato 11 giugno 2005.

 

La Sezione Regionale AIPIN Marche organizza un’escursione tecnica aperta a tutti ad opere di ingegneria naturalistica realizzate nel comune di Belforte all’Isauro (PU).L’escursione cade ad oltre 4 anni dalla prima organizzata dalla nostra sezione, ed è rivolta al controllo ed al monitoraggio di una delle prime opere di ingegneria naturalistica realizzate nel territorio provinciale.

Durante la mattinata sarà possibile visionare gli interventi realizzati lungo le sponde del fiume Foglia e del Rio Maggio: palificate spondali, palizzate spondali, scogliere rinverdite, argine verde con scogliera.

L’incontro sarà concluso, per chi lo desidera, con un pranzo presso un abbordabile ristorante della zona.

L’appuntamento è previsto in tre punti diversi:

- alle ore 8.50 al casello A14 di Fano;

- alle ore 9.00 al casello A14 di Pesaro;

- alle ore 10.00 nella piazza centrale di Belforte all’Isauro.

Si prega di far pervenire un riscontro entro giovedì 9 giugno, anche a mezzo e-mail, indicando luogo di ritrovo e presenza al pranzo.

Per informazioni e comunicazioni:

AIPIN MARCHE

Via Indipendenza 47 – 61032 Fano (PU)

Tel. 0721/862589 – tel. e fax 0721/860724

hystrix@mobilia.it

aipinmarche@aipinmarche.it

Paolo Giacchini 338 7681533

Mario Memè 338 8348127

 

 

INGEGNERIA NATURALISTICA – NELLA SISTEMAZIONE DI TORRENTI E PROTEZIONE DALL’ EROSIONE 

SEMINARIO INTERNAZIONALE 

del GRUPPO DI RICERCA IUFRO 8.04 Disastri Naturali.

                   Da lunedì 23o Maggio 2005 – venerdì 27o Maggio 2005

nei dintorni della città di BOLZANO/BOZEN / ALTO ADIGE / SÜDTIROL / ITALIA/ITALIEN/ITALY

Programma

 

CORSO "L'Ingegneria Naturalistica per la difesa delle coste" 

RELATORI: F.Boccalaro (socio esperto Aipin Lazio)       P. Cornellini (Presidente Aipin Lazio)

ROMA 29 Maggio 2005

Costo € 120 + iva

www.darioflaccovio.it

 

BIENNALE DEL PAESAGGIO MEDITERRANEO

19-21 Maggio 2005 PESCARA

Per  Informazioni clicca qui

 

"La partecipazione pubblica nell’attuazione della Direttiva quadro europea sulle acque 2000/60/CE"

venerdì 13 maggio 2005, ore 9 - 17.30
presso l’ Aula Magna dell'Università Commerciale L. Bocconi
Via Sarfatti, 25, Milano

promosso dallo IEFE- Bocconi e dal Gruppo 183 - Associazione per la difesa del suolo e delle risorse idriche

www.gruppo183.org/partecipazionegestioneacque.html

2° CONFERENZA PROVINCIALE CESANO MISA

Provincia di Ancona

MONTERADO Venerdi 25 febbraio 2005 ore 9.30- 15.30

Fiume Natura&Risorsa

Tenuta il Giogo Via Fonti 5 Monterado AN Tel. 071-7957818

Siete tutti invitati

LE IMMAGINI DEL CONVEGNO

ConferenzaMisa1.jpg (52772 byte) ConferenzaMisa6.jpg (36713 byte) ConferenzaMisa7.jpg (49984 byte) ConferenzMisa2.jpg (51891 byte) ConferenzMisa3.jpg (33521 byte)

 

Notizie dall'Associazione Gruppo 183 www.gruppo183.org per la difesa del suolo e delle risorse idriche

 

Giornata d'informazione sullo strumento finanziario comunitario LIFE (Ambiente e Natura), lunedì 26 luglio 2004, Roma

 

Life è uno strumento di co-finanziamento diretto della Commissione Europea destinato a sperimentare nuove soluzioni per i problemi ambientali. I progetti finanziati da Life, ai quali può accedere qualsiasi persona fisica o giuridica, hanno spesso interessato la gestione delle acque o il ripristino di ambienti acquatici.

Il programma Life permette di realizzare una serie di azioni molto concrete di preservazione degli ambienti naturali o di promozione dei metodi di gestione sostenibile dell'acqua, anche alla luce della recente Direttiva 2000/60/CE  quadro sulle acque . 

Un interessante rapporto divulgativo corredato di esempi,  dal titolo "Life e la nuova politica europea dell'acqua" può essere scaricato dal nostro sito.

 

Il 26 luglio 2004 si terrà a Roma la Giornata d'informazione sullo strumento finanziario comunitario LIFE (Ambiente e Natura) presso il Complesso Monumentale di San Michele a Ripa Grande, Via di S. Michele n. 22, Sala dello Stenditoio dalle ore 10.00 alle ore 18.00.
L'iniziativa ha finalità informative ed è rivolta a coloro che hanno interesse a predisporre un progetto Life.

La pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Comunità Europea dell'Invito a presentare le proposte di progetto per LIFE 2005 da parte della Commissione europea è subordinato alla approvazione del nuovo Regolamento da parte del Consiglio e del Parlamento europeo prevista per la fine di luglio 2004.

Altre informazioni sulla giornata informativa sono reperibili nel sito del Ministero dell'Ambiente http://www.minambiente.it/Sito/settori_azione/pia/programmi_comunitari/lifeambiente/news.asp

 

 

CONVEGNO

Inerbimenti e tappeti erbosi per l’agricoltura, l’ambiente e la società

Risultati del Progetto finalizzato di ricerca MiPAF “Inerbimenti e tappeti erbosi per la valorizzazione agricola, ambientale, ricreativa e sportiva del territorio”

Grande Albergo Centrale Bagni

Salsomaggiore Terme (PR), 23-25 novembre 2004

Programma  Iscrizione  Prenotazione alberghiera

 

Convegno

Copertura a verde pensile

Soluzione sostenibile per una migliore qualità di vita

Venerdi, 12 Novembre 2004

BIC - Convention BOLZANO

www.provincia.bz.it/c-energia

Convegno Internazionale

IL SISTEMA RURALE

Milano, 13-14 Ottobre 2004

www.cedat.polimi.it/convegno

2° Mostra Mercato dei prodotti Ecocompatibili ed Equosolidali

ECO&EQUO

Ancona,8 -10 Ottobre 2004

www.ecoandequo.it

26 / 31 luglio 2004

L'Università nel Bosco

LE TECNICHE DI INGEGNERIA NATURALISTICA PER

IL RECUPERO E IL MIGLIORAMENTO AMBIENTALE

In collaborazione con AIPIN - Associazione Italiana per l’Ingegneria

Naturalistica, Sezione Marche

L’ingegneria Naturalistica è una disciplina che utilizza piante vive o parti di esse nella realizzazione di interventi efficaci per la sistemazione di corsi d'acqua, di versanti, di superfici degradate da fattori naturali (dissesto idrogeologico) o antropici (cave,discariche, opere infrastrutturali), limitando l'azione erosiva degli agenti meteorici, effettuando il consolidamento e contemporaneamente reinserire l’area nel contesto naturalistico.

Il corso si colloca come un percorso guidato, dall’analisi di siti degradati, alla progettazione fino all’esecuzione di un cantiere didattico finalizzato al recupero dell’area, nell’ambito della promozione di tecniche a basso impatto ambientale.

Lezioni frontali, lezioni pratiche ed un continuo confronto e approfondimento con professionisti del settore a livello nazionale costituiscono lo svolgimento didattico del progetto formativo.

Chairman: Paolo Giacchini

Docenti: Roberto Ferrari - Libero Professionista, Socio esperto AIPIN

Paolo Giacchini - Hystrix s.r.l. Fano, Presidente AIPIN Marche

Fabio Palmeri - Tecnovia, Socio esperto AIPIN

Luigi Paradisi - Libero Professionista, socio AIPIN

Ass.za tecnica al cantiere: Massimo Cappelletti, Socio esperto AIPIN

Argomenti e programma generale:

- Valutazione dell’habitat attraverso i diversi parametri ecologici - Rilevamento botanico-vegetazionale pre e post-operam - Lineamenti di geotecnica e idraulica

- Tecniche di Ingegneria Naturalistica - Guida alla progettazione esecutiva degli interventi con tecniche di Ingegneria Naturalistica

- I Piani di Sicurezza nel campo dell’Ingegneria Naturalistica - Realizzazione di un cantiere didattico in ambito fluviale 

- Analisi consuntiva e valutazione tecnica ed economica del cantiere realizzato

- Visita ad interventi di Ingegneria naturalistica realizzati nel territorio

Termine di iscrizione: 8 luglio

Quota di partecipazione: euro 230,00

INFORMAZIONI - ISCRIZIONI    Tel. 0721 453773

Fano, 08 luglio 2004

 

 

 

OGGETTO: escursione tecnica AIPIN- Marche 30/07/2004.

 

 

La Sezione AIPIN Marche, nella giornata di venerdì 30/07/04, organizza un’escursione tecnica riservata a soci e simpatizzanti, che prevede un sopralluogo ad interventi di ingegneria naturalistica realizzati durante l’iniziativa denominata L’Università nel Bosco.

 

In particolare, nella settimana dal 25 al 31 luglio verrà realizzato il corso “Tecniche di I.N. per il recupero e il miglioramento ambientale, in collaborazione con AIPIN Marche, comprendente la realizzazione di un cantiere didattico con l’esecuzione di una palificata doppia spondale.

 

L’iniziativa, oltre ad illustrare un’attività promossa anche dalla sezione marchigiana dell’AIPIN, rappresenta un momento di incontro e di scambio professionale tra i soci che potranno approfittare della presenza dei docenti (soci esperti AIPIN) del corso stesso.

Il cantiere è ubicato in località Abbazia di S. Vincenzo al Furlo raggiungibile dalla superstrada Fano – Grosseto, uscendo subito dopo la galleria del Furlo (uscita Furlo) e parcheggiando presso l’Abbazia stessa, con appuntamento fissato alle ore 15.30.

 

Certi di un’ampia partecipazione alla vita sociale dell’associazione, si coglie l’occasione per porgere un cordiale saluto.

 

 

Il Presidente

                                                                       Dott. Paolo Giacchini

 

PIANIFICARE L'INCERTEZZA

L'ecologia del paesaggio nella gestione dei sistemi territoriali

Genova 30 settembre 1 ottobre 2004

S.I.E.P. - I.A.L.E. Tel 02799386 www.siep-iale.it.

INTERPRAEVENT 2004

LA DIFESA DEL TERRITORIO ABITATO DA PIENE, COLATE DETRITICHE, VALANGHE E FRANE

24-28 Maggio RIVA DEL GARDA (TN)

http://wasser.ktn.gv.at/interpraevent

CONVEGNO: L’INTERESSE PUBBLICO E IL GOVERNO DELL’ACQUA

 

Gli Enti d’Ambito campani tra la legge “Galli” e la Direttiva Europea Quadro sulle Acque 2000/60/CE

 

Napoli - Sala del Consiglio Provinciale S. Maria la Nova

10 maggio 2004 ore 9.15 – 14,00Difesa del suolo e delle risorse idriche

Regione Campania

Provincia di Napoli

ATO Ca 1 Calore Irpino 

ATO Ca 2 Napoli Volturno

ATO Ca 3 Sarnese Vesuviano 

ATO Ca 4 Sele 

con la collaborazione del

GRUPPO 183 Associazione per la difesa del suolo e delle risorse idriche

 

  Sezione Regionale AIPIN MARCHE

 Provincia di Pesaro Urbino

Servizio Beni ed Attività Ambientali

Riserva Naturale Statale Gola del Furlo

 workshop teorico-pratico

Manutenzione degli interventi di ingegneria naturalistica

 

23-24 aprile 2004

 

Ca’ I Fabbri (Gola del Furlo – PU)

Iscrizione: inviare richiesta di iscrizione a AIPIN Marche entro e non oltre il 17/04/2004

 

venerdì 23/04/2004

ore   9.00         arrivo e sistemazione

ore   9.30         Paolo Giacchini (Presidente AIPIN Marche)

Gli interventi di ingegneria naturalistica nella Riserva della Gola del Furlo

ore 10.30         Roberto Ferrari (socio esperto AIPIN)

Gestione e manutenzione dei cantieri di ingegneria naturalistica

ore 15.00         Roberto Ferrari, Massimo Cappelletti, Paolo Giacchini (soci esperti AIPIN)

Intervento pratico di manutenzione di una palificata spondale lungo il torrente Candigliano

 sabato 24/04/2004

ore 9.00           Roberto Ferrari, Massimo Cappelletti, Paolo Giacchini (soci esperti AIPIN)

Intervento pratico di manutenzione di una palificata spondale lungo il torrente Candigliano

ore 13.30         Conclusione e consegna degli attestati di partecipazione

Sistemazione: in camerate con sacco a pelo o lenzuola

Costo: 25 € per spese tecniche di organizzazione e assicurazione; è inoltre prevista una cassa comune per il vitto (circa 20 euro)

Da portare: abbigliamento idoneo per lavori sul campo

Come raggiungere il rifugio: superstrada Fano-Grosseto (SS3) uscita Calmazzo-Furlo (versante orientale della Gola del Furlo), seguire le indicazioni per località Furlo; dopo circa 1 km girare a sinistra seguendo prima l’indicazione S. Anna e subito dopo “L’Università nel Bosco – Ca’ I Fabbri”, per circa 6 km di strada bianca che giunge quasi in vetta al monte Paganuccio

Iscrizione: inviare richiesta di iscrizione a AIPIN Marche entro e non oltre il 17/04/2004

Per informazioni: AIPIN Marche tel. e fax 0721/860724 – hystrix@mobilia.it  

 

CONVEGNO

INGEGNERIA NATURALISTICA IN AMBIENTE MEDITERRANEO

PISA 22 Aprile 2004    Informazioni AIPIN Toscana Tel. 055572332

CORSO DI FORMAZIONE

PER DOCENTI DI INGEGNERIA NATURALISTICA

Paluzzo (UD) 15-17 Aprile 2004

Risevato a soci AIPIN per informazioni www.aipin.it

 

oci di AIPIN Marche - Sezione Regionale         

          LORO SEDI

 Fano, 25 marzo 2003

 OGGETTO: visita a cantiere didattico 09/04/2003 – Gola del Furlo (PU).

 La Sezione AIPIN Marche, nella giornata di mercoledì 09/04/2003, organizza una visita ad un cantiere didattico realizzato nell’ambito del corso di formazione professionale “Nuove Tecnologie – Ingegneria Naturalistica” organizzato dal Centro Studi Faunistici ed Ecologici (per conto della Provincia di Pesaro e Urbino) con la collaborazione della sezione AIPIN Marche.

 La visita, aperta a soci e simpatizzanti, prevede il sopralluogo al cantiere didattico con il quale si provvederà a sistemare una scarpata stradale, attraverso una serie di interventi campione di I.N. come fascinata, gradonata, viminata, cordonata, palizzata, fascinata drenante, palificata Roma.

 L’iniziativa, oltre ad illustrare un’attività promossa anche dalla sezione marchigiana dell’AIPIN, rappresenta un momento di incontro e di scambio professionale tra i soci che potranno approfittare anche della presenza dei docenti (soci esperti AIPIN) del corso stesso.

Il cantiere è ubicato presso la strada provinciale Tarugo, nella Riserva Statale del Furlo, raggiungibile dalla località Furlo (PU) in direzione Tarugo, seguendo le indicazioni per Ca’ I Fabbri e mantenendosi sulla strada asfaltata anche dopo l’ultimo cartello per Ca’ I Fabbri, fino ad incontrare la sede dei lavori. Il cantiere sarà visitabile a partire dalle ore 15.00.

 

Per ulteriori informazioni è contattabile il recapito telefonico 0721/860724, oppure 338/7681533 per il solo giorno della visita.

 

Un cordiale saluto.

                                                                                                                         Il Presidente

                                                                                                                   Dott. Paolo Giacchini

 

SEP

Padova 17-20 marzo 2004

Rifiuti - Acqua - Aria - Energia - Risorse ambientali

www.padovafiere.it

 

EUROPOLIS

Bologna 4-7 febbraio 2004

Riqualificazione urbana - Tecnologie e servizi per il territorio

www.europolis.it

 

Corso Recupero ambientale e tecniche di ingegneria naturalistica

Bari, 20 febbraio / 3 aprile 2004

Terre del Mediterraneo – Istituto per la ricerca e la documentazione per l’ambiente, con il coordinamento scientifico e la partecipazione dell’AIPIN (Associazione Italiana per l’Ingegneria Naturalistica) nazionale, propone il corso di formazione “Recupero ambientale e tecniche di ingegneria naturalistica”.

Il corso, di cui si allega il programma e le modalità di iscrizione, si terrà a Bari dal 20 febbraio al 3 aprile (7 incontri in aula ogni venerdì e 3 visite guidate). Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza riconosciuto dall’AIPIN nazionale.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’Ing. Stefania Casalino (347 5337948)

 terredelmediterraneo@tiscali.it   www.terredelmediterraneo.org ).

FIERA DI PADOVA 20-22 febbraio 2004

FLORMART/MIFLOR

Salone internazionale florovivaismo e in contemporanea TECNOHORTUS e FORESTRY

Sezione dedicata all'Ingegneria Naturalistica

 

 

[La barra dei collegamenti non è disponibile in questo Web]